Grammatica dell’indignazione – Pepino, Revelli, Viale – Giovedì Culturali – MATERIALI

Nel prossimo incontro dei Giovedì culturali torneremo ad occuparci di politica, e in particolare della situazione di eccezionale criticità che attraversa il nostro Paese. Lo faremo presentando un libro importante, La grammatica dell’indignazione, curato da Marco Revelli e Livio Pepino, e comprendente numerosi saggi dedicati ad approfondimenti monografici su diversi temi.

Dalla quarta di copertina del volume leggiamo: «C’è, nel Paese, un’anomalia da interpretare e sciogliere. L’indignazione è maggioranza, schiacciante maggioranza. Basta vedere l’andamento del voto nelle ultime tornate elettorali o sfogliare i sondaggi di tutti gli istituti di ricerca. Ancor più, è sufficiente passeggiare in un mercato e viaggiare su tram o treni (quelli dei pendolari: frequentati dal 90 per cento degli italiani e ignorati da chi governa promettendo devastanti e improbabili linee ad alta velocità…). Eppure quell’indignazione, almeno ad oggi, non conta nulla a livello istituzionale. Oppure veicola movimenti populisti e pieni di contraddizioni: di contenuti soprattutto, ché le incongruenze tattiche sono, a ben guardare, poca cosa. Così cresce il rischio che l’indignazione si chiuda in se stessa e produca sfiducia e rassegnazione anziché resistenza e progettualità. Sciogliere l’anomalia, superarla, è la sfida (ineludibile) dei prossimi mesi: mesi, non anni, ché la misura è colma. Per farlo serve mettere ordine nelle ragioni dell’indignazione e predisporre, settore per settore, una cassetta degli attrezzi utile a guidare il cambiamento (o il rilancio di ciò che va mantenuto e che molti vorrebbero cancellare, dalla Costituzione al welfare). Serve una grammatica, sospesa tra analisi e proposta».

Per approfondire tali questioni e dibattere con i nostri ospiti, Vi invitiamo alla conferenza di

giovedì 16 gennaio 2014

ORE 19.00 – 22.30 (con pausa buffet)

Grammatica dell’indignazione

 

Nostri ospiti saranno

LIVIO PEPINO

Già magistrato e presidente di Magistratura democratica,

è attualmente direttore della rivista Questione giustizia

 

MARCO REVELLI

Professore ordinario di Scienza della Politica presso l’Università del Piemonte Orientale;

saggista, storico e sociologo del lavoro, autore di numerosi volumi

 

GUIDO VIALE

Saggista e giornalista, si occupa in particolare di ricerche economiche,

sociali e di politiche attive del lavoro in campo ambientale

 Scarica la sintesi

Video prima parte

Video seconda parte

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento