Ai Giovedì Culturali Gianfranco Pasquino e Bruno Manghi – MATERIALI

Un gradito ritorno e un nuovo importante ospite nel prossimo appuntamento dei Giovedì culturali. Il professor Gianfranco Pasquino, nostro abituale interlocutore sulle vicende politiche e istituzionali del Paese, presenterà il suo ultimo volume (La Costituzione in trenta lezioni, Utet 2016) e dialogherà con il pubblico a proposito delle riforme istituzionali promosse dal Governo Renzi. Con lui interverrà anche il dottor Bruno Manghi, sociologo, esperto di problemi sindacali (anche grazie a una lunga esperienza nella Cisl), chiamato a ragionare sulle riforme in atto rispetto al mondo del lavoro, in particolare su ciò che è stato fatto e su ciò che è ancora è necessario fare. Due prospettive di grande interesse per ragionare sul nostro presente e sul nostro futuro, con uno sguardo attento ai principi costituzionali, da un lato, e all’attualità politica, dall’altro.

Vi invitiamo pertanto giovedì 25 febbraio (ore 19– 22.30,con pausa buffet alle 20.30) alla conferenza dal titolo La Costituzione e l’Italia civile: a che punto siamo? Nostri ospiti, come detto, saranno Gianfranco Pasquino, Professore Emerito di Scienza politica all’Università di Bologna, autore di numerosi saggi e pubblicazioni, direttore della rivista 451. Libri e cultura e Bruno Manghi, sindacalista, sociologo, autore di diversi studi e saggi sul mondo del lavoro e sulle sue trasformazioni.

Scarica la sintesi dell’incontro

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento