Ai Giovedì Culturali Paolo Branca, esperto di Islam e cultura araba – MATERIALI

Globalizzazione e immigrazione hanno portato un numero significativo e crescente di persone di fede islamica nelle nostre città. Di fronte a tale fenomeno, sono molte le questioni che possiamo porci. Fra esse, è certamente importante riflettere e interrogarsi su quali siano i principi “autentici” di questa religione e di questa tradizione, nelle quali si riconosce oltre un miliardo di fedeli nel mondo. Per discutere di queste tematiche, vi invitiamo giovedì 26 maggio alle ore 19 (con pausa buffet alle 20.30 e termine alle 22,30) alla conferenza dal titolo Religione e spiritualità islamica: un dialogo possibile con l’occidente e la cristianità? Sarà ospite Paolo Branca, linguista e orientalista, professore all’Università Cattolica di Milano e grande esperto di Islam e di cultura araba. Introduce e modera l’incontro il professor Mauro Fornaro.

Si parlerà di quanto l’Occidente moderno, e in particolare la cristianità, possa dialogare con l’Islam e quanto siano motivati da ragioni religiose o piuttosto etniche i tanti immigrati musulmani che chiedono di aprire centri di culto nelle nostre città. Come valutare, infine, il fatto, per molti aspetti sorprendente, che un certo numero di uomini e pure donne di famiglie “occidentali” si convertano all’Islam?

Scarica la sintesi

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento