Al Progetto Genitori il rischio del gioco d’azzardo per i giovani

Numerosi studi, condotti a livello internazionale, hanno constatato l’aumento dei tassi di diffusione del gioco d’azzardo, legale e illegale, tra i giovani. Venerdì 20 gennaio dalle 20,30 alle 20,45 si terrà il nuovo incontro del Progetto Genitori dal titolo Gioco d’azzardo e giovani: un nuovo rischio per i ragazzi di oggi? Nel corso della serata, la professoressa Daniela Capitanucci guiderà i partecipanti in un percorso di approfondimento sul rapporto tra il mondo giovanile e il gioco d’azzardo, attività considerata dalla maggior parte dei genitori e dei ragazzi come innocua e quasi priva di conseguenze negative.

Daniela Capitanucci è psicologa psicoterapeuta, socia fondatrice e responsabile scientifico dell’Associazione AND-Azzardo e Nuove Dipendenze, docente a contratto di Psicologia Sociale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi dell’Insubria di Varese.

 Come sempre, su prenotazione è possibile usufruire del servizio gratuito di baby-sitting (bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni); per grandi e piccini è richiesta l’iscrizione tramite il sito www.culturaesviluppo.it/progettogenitori

link al video: https://youtu.be/J5os2Hj1cu8

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento