Partiti! La ventiduesima edizione del Progetto Giovani è iniziata


In bocca al lupo ragazzi! Siete 72 quest’anno, divisi in 5 gruppi (uno dei quali lavorerà in inglese) accompagnati da 11 tutor: vi aspettano 26 incontri per affrontare tematiche d’attualità e lavorare in gruppo con i compagni. Siete il nostro investimento più prezioso…

 

Ecco gli obiettivi guida per cui da oggi in poi lavoreremo insieme!

I nostri Obiettivi Guida

Gestire la propria emotività

Migliorare la consapevolezza delle proprie capacità e impegnarsi costantemente per superare le proprie debolezze, richiedendo e agevolando, per quanto possibile, l’aiuto dei compagni. Rinsaldare la sicurezza personale, incrementandola progressivamente: coltivare intraprendenza e voglia di mettersi in gioco.

Interagire con gli altri in maniera costruttiva

Comprendere e interiorizzare il valore euristico ed umano del lavoro di gruppo inteso come efficace sistema di apprendimento in grado di produrre risultati quantitativamente e qualitativamente superiori rispetto a quelli ottenibili dal singolo. Aiutarsi reciprocamente ad essere riflessivi, critici, propositivi. Imparare a ricercare in ogni circostanza, fra le diverse posizioni, il dialogo e il confronto e non il conflitto

Imparare ad imparare

Darsi una metodologia di lavoro personalizzata, rigorosa e intelligente. Valorizzare costantemente la dimensione metacognitiva: avere per metodo l’usare un metodo, conoscere come si conosce, imparare ad imparare, ragionare in un’ottica autovalutativa, vivendo anche il momento di valutazione esterna come ulteriore opportunità di miglioramento e non come evento temuto.

Educarsi ad una cittadinanza globale

Costruire un percorso di riflessione collettivo sulle attuali dinamiche politico-economiche, incentivando un approccio critico alla realtà, ed in particolare alle problematiche che più direttamente coinvolgono le giovani generazioni. Consolidare contestualmente la cultura critica ed il rispetto delle regole condivise, in conformità con i “Principi Guida” dell’Associazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento