Principi guida

La partecipazione

Partecipare, comunicare, cooperare al miglioramento della condizione umana di tutti è il primo valore/obiettivo che l’Associazione intende promuovere. Ad esso consegue l’impegno ad aprire al più ampio pubblico possibile le proprie iniziative, offrendo un clima culturale accogliente e invitando tutti a essere protagonisti della vita associativa.

 

L’impegno culturale

Siamo convinti che fare cultura significhi ricercare incessantemente una conoscenza sempre più profonda della realtà, in tutta la sua ricchezza e complessità. Aiutarsi reciprocamente ad essere riflessivi, critici, costruttivi; non dare mai nulla per scontato, definitivo e indiscutibile; non limitarsi a discutere, ma cercare di elaborare proposte e progetti praticabili.

 

Il metodo democratico

Intendiamo per democrazia la partecipazione responsabile da parte di tutti alla formazione delle decisioni. Ciò può avvenire attraverso l’accoglimento del pluralismo delle posizioni, la valorizzazione della diversità, l’affermazione del dialogo come metodo privilegiato per ricercare convergenze verso posizioni, proposte e realizzazioni condivise.

 

L’etica della responsabilità

Crediamo nell’importanza di educarci al rispetto di regole condivise; affermiamo un’etica dei rapporti sociali in cui l’affermazione dei diritti si accompagni al riconoscimento di doveri e responsabilità. Ci impegniamo a far crescere negli associati il senso della responsabilità civile, anche in difesa e promozione dei principi fondamentali della Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo.