Calendario

 

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
Nov
14
Gio
2019
Giovedì Culturali – Non sono solo migranti. Chiesa e società civile di fronte alla questione migratoria @ Cultura e Sviluppo
Nov 14@21:00–23:00

L’Associazione Cultura e Sviluppo è lieta di ospitare, nel prossimo appuntamento dei Giovedì culturali, uno dei più conosciuti ed apprezzati giornalisti della stampa cattolica, don Antonio Sciortino, già direttore di Famiglia Cristiana ed attualmente responsabile del mensile Vita Pastorale.

Durante l’incontro, moderato da Roberto Massaro, direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale e Lavoro della Diocesi di Alessandria e introdotto da don Silvano Sirboni, liturgista e parroco in città, avremo l’opportunità di riflettere sul tema dell’ immigrazione che sempre più si sta configurando a livello mondiale come un fenomeno strutturale e non come un’emergenza transitoria. Il fenomeno sarà analizzato appunto nei suoi dati strutturali, superando la dialettica basata sul livore e la paura, e si analizzeranno vie ed approcci per soluzioni praticabili al di là del ragionamento astratto o della pura reazione emotiva.

Nella fase dei dibattito sarà poi possibile ampliare la riflessione ad altre questioni di particolare attualità, come il ruolo del cristianesimo oggi e il dibattito sull’uso politico dei simboli religiosi.

Vi invitiamo dunque

GIOVEDI 14 NOVEMBRE 2019
ore 21.00 – 23.00

alla conferenza dal titolo

NON SONO SOLO MIGRANTI
Chiesa e società civile di fronte alla questione migratoria

Nostri ospiti, come detto, saranno

Don ANTONIO SCIORTINO
Giornalista, già direttore di Famiglia Cristiana, attualmente responsabile del mensile Vita Pastorale

Don SILVANO SIRBONI
Liturgista e parroco della Diocesi di Alessandria

Nov
21
Gio
2019
Giovedì Culturali – Piazza Fontana. Il processo impossibile @ Cultura e Sviluppo
Nov 21@19:00–22:30

Vi è un evento tragico, nella storia della nostra Repubblica, che fa da spartiacque tra gli anni del boom economico e un decennio profondamente segnato dal terrorismo politico. Proprio cinquant’anni fa una bomba esplode alla Banca Nazionale dell’Agricoltura in piazza Fontana a Milano. I morti sono 17, i feriti un centinaio. Le conseguenze pesantissime e la vicenda processuale successiva particolarmente ingarbugliata. La ricostruisce con precisione Benedetta Tobagi, autrice di un volume molto ricco e documentato, che sarà presentato nel prossimo incontro dei Giovedì culturali. Con lei, interverranno la storica Laurana Lajolo e l’avvocato Giulia Boccassi.

Nella Quarta di copertina del libro [ed. Einaudi, 2019] si legge: «In un racconto serrato e documentatissimo, Benedetta Tobagi indaga la strage di piazza Fontana a partire dal primo processo sull’attentato, un processo-labirinto celebrato tra Milano, Roma e infine Catanzaro nell’arco di quasi vent’anni. Prima di essere affossato da assoluzioni generalizzate, esso porta alla luce una sconcertante trama di depistaggi e accerta le pesanti responsabilità dei terroristi neri e di alcuni ufficiali dei servizi segreti fino a trasformarsi in un processo simbolico allo Stato: una ricostruzione che si arricchisce e trova sostanziali conferme nei decenni successivi. Piazza Fontana sottopone il sistema della giustizia a una torsione estrema; è un incubo, ma insieme un risveglio. Se da un lato la tragedia dell’impunità alimenta un profondo sentimento di sfiducia, dall’altro comporta una dolorosa presa di consapevolezza che contribuisce alla maturazione di una coscienza critica in ampi settori del mondo giudiziario e tra i cittadini».

Ne discutiamo

GIOVEDI 21 NOVEMBRE 2019
ore 19.00- 22,30 (con pausa buffet alle 20,30)

nella conferenza dal titolo

PIAZZA FONTANA
Il processo impossibile

Nostri ospiti, come detto, saranno

BENEDETTA TOBAGI
Giornalista, scrittrice, ricercatrice

GIULIA BOCCASSI
Avvocato penalista
Responsabile Nazionale Osservatorio Pari Opportunità UCPI (Unione Camere Penali italiane)

LAURANA LAJOLO
Docente, scrittrice, storica
Direttrice del Quaderno di Storia Contemporanea dell’ISRAL

Nov
28
Gio
2019
Giovedì Culturali – L’infanzia e i diritti: la Convenzione ONU compie 30 anni @ Cultura e Sviluppo
Nov 28@19:00–22:30