Il Progetto Giovani non si ferma: al via un’edizione speciale “online”

Anche quest’anno, per la ventiquattresima volta consecutiva, siamo lieti di poter annunciare che il nostro amato Progetto Giovani è ufficialmente partito!

La prima serata, dedicata al tema della Motivazione, ha visto come gradito ospite il prof. Guido Amoretti dell’Università di Genova.

L’incontro – nel rispetto delle indicazioni vigenti in tema di sicurezza e con la volontà di tutelare i ragazzi che partecipano all’iniziativa così come i tutor che li seguono – si è svolto online, con una conferenza seguita da un dibattito molto partecipato.

Il percorso proseguirà online finché non ci sarà la possibilità di riportarlo in sede: “non vediamo l’ora di poter tornare a gestire le attività con i ragazzi – sottolineano i tutor – come abbiamo sempre fatto, incontrandoci dal vivo”.

L’Associazione, pur nell’emergenza, non si è voluta fermare e l’edizione di quest’anno si avvale della nuova piattaforma pensata per la collaborazione a distanza, culturaesviluppo.salavirtuale.it, uno spazio online che consentirà comunque a ragazzi e tutor di svolgere attività insieme, esercitazioni e giochi di gruppo, discussioni e approfondimenti.

L’edizione di quest’anno è partita con 56 ragazzi (provenienti dall’ultimo anno delle scuole superiori cittadine), divisi in 5 gruppi (di cui uno affronterà l’esperienza lavorando in lingua inglese) e 10 tutor metodologici.

Buon lavoro ragazzi!

Lascia un commento