“Immaginare la realtà”: conversazioni sul cinema con il regista Marco Tullio Giordana

Per il finale della stagione dei Giovedì Culturali, l’Associazione Cultura e Sviluppo riapre le porte al pubblico per un incontro dedicato al cinema con uno dei più noti e apprezzati registi italiani. Sarà infatti Marco Tullio Giordana l’ospite della serata di giovedì 24 giugno, dalle 20,30 alle 22,30 nella sala conferenze dell’Associazione. In applicazione delle misure anticovid sarà necessario prenotare il posto al seguente link: PRENOTAZIONI

Attraverso i suoi film, Giordana ha raccontato importanti pagine di cronaca dell’Italia contemporanea. Tra le sue opere più acclamate Maledetti vi amerò (1980), Pasolini, un delitto italiano (1995), I cento passi (2000), La meglio gioventù (2003) e Romanzo di una strage (2012).

Nel libro-intervista Immaginare la realtà – Conversazioni sul cinema (Edizione Gruppo Abele, 2021), il regista risponde alle domande di Andrea Bigalli, sacerdote e critico cinematografico, sulla nascita dei film più iconici della sua carriera ma anche sull’intreccio fra la Storia e i personaggi portati in scena, in opere che spaziano dagli ultimi sussulti del fascismo sino alle stragi impunite della Repubblica, dagli anni di piombo alle migrazioni, dalla condizione femminile alla cronaca, in uno spazio di rappresentazione che tiene insieme impegno, delusioni e speranze.

E di questi temi Marco Tullio Giordana parlerà con Roberto Lasagna, saggista e critico cinematografico, presidente del Circolo del Cinema di Alessandria e direttore artistico del Festival Adelio Ferrero – cinema e critica e Benedetta Pallavidino, critica cinematografica. Durante la serata verranno proiettati e commentati anche alcuni spezzoni dei film più importanti e rappresentativi della carriera del regista.

Sarà possibile seguire l’incontro in diretta anche sul sito, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’Associazione.

Lascia un commento