Ai Giovedì Culturali “Io sto con la sposa” con Gabriele Del Grande – MATERIALI

La collaborazione dell’Associazione Cultura e Sviluppo con Ics Onlus continua con la proiezione del film rivelazione dell’ultima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia Io sto con la sposa di Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry e Antonio Augugliaro. Un film documentario, finanziato dal basso, attraverso una virale campagna di crowdfunding che è anche un’azione politica e racconta una storia reale e fantastica, la storia di un poeta palestinese siriano e di un giornalista italiano che incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono genialmente di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un’amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri e scopriranno un’Europa sconosciuta. Un’Europa transnazionale, solidale e goliardica che riesce a farsi beffa delle leggi e dei controlli della Fortezza con una mascherata che ha dell’incredibile, ma che altro non è che il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.

Il film è al cinema dal 9 ottobre e al Festival di Venezia si è aggiudicato tre premi. Nel ricevere i riconoscimenti, i registi hanno espresso la propria gioia dicendo: “Con noi festeggiano 2617 produttori dal basso che hanno creduto fin dall’inizio in questo sogno. Adesso speriamo che il nostro film possa contribuire a un cambiamento reale delle politiche europee sull’immigrazione. Affinché il Mediterraneo ritorni ad essere il mare che ci unisce e non un cimitero a cielo aperto”.

Vi invitiamo dunque alla proiezione del film e al successivo dibattito (l’ingresso è gratuito)
GIOVEDI 27 NOVEMBRE 2014
ore 19.00 – 22.30 (con pausa buffet alle ore 20.30)

IO STO CON LA SPOSA

Nostro ospite sarà
GABRIELE DEL GRANDE
giornalista italiano, regista del film, fondatore e curatore dell’Osservatorio sulle vittime dell’emigrazione Fortress Europe. Ha pubblicato Mamadou va a morire, Il mare di mezzo e Roma senza fissa dimora. Ha collaborato alla redazione del libro Come un uomo sulla terra

Durante la serata, ricorderemo le vittime del cimitero Mediterraneo con un canto palestinese e uno egiziano che saranno eseguiti da Wahiba Elmanfaloti dell’Orchestra Multietnica Furastè di Alessandria.

Qui la sintesi dell’incontro

Lascia un commento