fbpx

CULTURA

GIOVEDì CULTURALI

Incontri liberi e gratuiti, aperti alla cittadinanza e, in particolare, a tutti coloro che si sentono interessati a vivere esperienze di partecipazione democratica e di approfondimento culturale. Si svolgono con continuità periodica, da settembre a giugno, e offrono a tutti gli interessati l’occasione di ascoltare qualificati esperti provenienti dal mondo dell’università, dell’impresa, della politica, del giornalismo e delle professioni. I relatori sono invitati ad analizzare questioni di carattere economico, giuridico, socio-politico, scientifico ed etico-filosofico in ambito sia nazionale sia internazionale, con una particolare attenzione all’attualità.

Le conferenze, realizzate nella sala principale dell’Associazione oppure attraverso piattaforme online, sono abitualmente collocate in orario serale o preserale. 

prossimi appuntamenti

Nessun evento trovato!

SINTESI

Moni Ovadia: “non esiste ebraismo se non è declinato permanentemente con la condizione dell’esilio”

Moni Ovadia: “non esiste ebraismo se non è declinato permanentemente con la condizione dell’esilio”

“Ho accettato questo titolo perché io sono nato ebreo, erano ebrei i miei genitori e i miei nonni. L'ebraismo è un insieme di regole di comportamento, di spiritualità e di pensiero. Gli ebrei si considerano un popolo, non una religione”: Moni Ovadia ha iniziato così...

“I pregiudizi nascono dall’ignoranza. Per abbatterli serve la voglia di cambiare”

“I pregiudizi nascono dall’ignoranza. Per abbatterli serve la voglia di cambiare”

La loro è una lotta contro gli stereotipi e i pregiudizi, affrontata con autoironia e anche in modo più istituzionale: Momo e Raissa raccontano le dinamiche della coppia mista e la diversità come valore aggiunto sui social e in un libro, Di mondi diversi e di anime...

Iscriviti alla Newsletter