fbpx

Da febbraio fino a giugno 2021, i giovani tra i 15 e i 29 anni sono invitati a partecipare a un questionario anonimo circa i comportamenti a rischio emersi anche nel corso dell’attuale pandemia. I dati raccolti saranno utilizzati al fine di comprendere il rapporto della popolazione giovanile con internet e social network, sostanze, salute e benessere personale.

L’iniziativa, realizzata nell’ambito delle attività del progetto “In/dipendenti”, finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito del Bando Giovani 2019, è promossa dal Comune di Alessandria – Assessorato Politiche giovanile, in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo, l’Informagiovani dell’ASM Costruire Insieme di Alessandria, il CISSACA e il SER-D dell’ASL-AL.

Il progetto, ricco di contenuti e connessioni, mira ad offrire un’opportunità educativa e promuovere fra i ragazzi la consapevolezza del proprio crescere, della propria appartenenza e del proprio ruolo nella società; a costruire luoghi in cui il clima fra i ragazzi consenta di vivere serenamente alcune dimensioni tipiche dell’adolescenza; richiamare gli adulti, le istituzioni, la società alla riscoperta delle proprie responsabilità educative.

Per informazioni: Associazione Cultura e Sviluppo, indipendenti@culturaesviluppo.it, tel.0131 222474